News

Casagit “green”: il nostro modo di fare responsabilità sociale di impresa

Redazione - 17 GIUGNO 2020 iconCONDIVIDI

Salute e ambiente sono ormai un binomio inscindibile, il benessere del pianeta è una sfida per tutti. A partire dal comparto logistico, Casagit Salute ha realizzato una serie di iniziative all’insegna dell’innovazione sostenibile e di una maggiore sensibilità e attenzione alla protezione dell’ambiente.


Ambiente, sostenibilità, salute: un rapporto complesso, per il quale siamo da anni alla ricerca di un modello di sviluppo più equilibrato. La stessa vicenda di attualità del Covid-19 ce lo ha ricordato in maniera drammatica: sono sempre più numerose le evidenze scientifiche che collegano lo sfruttamento del suolo, l’antropizzazione dell’ambiente, la globalizzazione, i cambiamenti climatici e l’inquinamento all’insorgenza di nuove patologie.


Oggi più che mai, quindi, una rinnovata attenzione nei confronti delle tematiche ambientali rientra nella nostra responsabilità personale, come cittadini e consumatori consapevoli. Una strategia di impresa che abbia o ambisca a un respiro etico dovrebbe tener conto dei principi di solidarietà che ben si legano con quelli di tutela del territorio e, più in generale, di tutela dell’ambiente inteso come valore universale.


Le azioni di Casagit Salute per l’innovazione sostenibile


Casagit Salute, in questo scenario, si inserisce con una spinta propositiva nelle azioni rivolte all’innovazione sostenibile, rimodulando il suo comparto logistico in questa direzione.


Tra le varie attività messe in campo in ambito di risparmio energetico, l’azienda ha recentemente sostituito l’impianto di riscaldamento e refrigerazione dell’aria dei suoi uffici con pompe di calore e sostituito i vecchi infissi con infissi con vetri termici: una scelta che ha permesso di accantonare l’utilizzo della caldaia a gas, abbattendo notevolmente il consumo di CO2 e contenendo ulteriormente la dispersione energetica.


Casagit Salute ha avviato la sostituzione delle lampade al neon con pannelli led a basso consumo che, abbinati alla scelta pionieristica di 7 anni fa di installare i pannelli solari, ha dato un ulteriore plus in direzione delle fonti rinnovabili, rendendoci ancora più autonomi e utilizzando al meglio la produzione di energia pulita. 


Abbiamo anche aderito alla campagna “Plastic free” lanciata dalla Rai, con la conversione di tutto il materiale monouso in plastica con quello compostabile, utilizzato dai servizi catering, dai distributori food&beverage e dai dipendenti in sala mensa. 


Il Poliambulatorio Apollodoro Casagitservizi di Roma ha siglato un accordo con l’associazione “Retake Roma”, nel quale si impegna a tutelare la qualità e la vivibilità degli spazi pubblici prospicienti la propria attività, a mantenere una costante attenzione alla pulizia e al decoro del territorio, collaborando ad iniziative future messe in campo dall’associazione capitolina che mirino a tutelare la bellezza della città. Perché la salute passa anche per un ambiente più sano.


Azioni partecipate nel rispetto di questi valori, con gruppi organizzati di cittadini che si mettono all’opera in prima persona, e una collaborazione attiva tra cittadini, operatori economici e istituzioni, sono fattori determinanti per il rilancio di tematiche ambientali di più ampio respiro.


Questi principi rientrano tra i valori fondanti della nuova Mutua Casagit Salute, basata su elementi solidaristici e di condivisione. L’obiettivo è mettere a disposizione in modo sostenibile le migliori forme di protezione a persone, famiglie, comunità, strutture.