Casagit in ascolto

image

Si è concluso lunedì 15 giugno 2020 il progetto di Casagit Plus “Casagit in ascolto”, dopo 3 mesi di attività prestata durante la fase più acuta dell’emergenza Covid. L’iniziativa ha potuto contare su un team di specialisti che ha proposto, agli associati Casagit Salute e alle loro famiglie, supporto e sedute a distanza in ambito psicologico, del coaching e dei disturbi specifici dell’apprendimento.

 

Il servizio è stato completamente gratuito sia per gli utenti sia per Casagit Salute stessa, grazie alla disponibilità pro bono assicurata dalle associazioni partner che hanno aderito.

 

Si è trattato di uno dei primi progetti realizzati dalla Società di mutuo soccorso Casagit Salute sul tema dell’ascolto, della solidarietà e del sostegno concreto alle persone: valori fondamentali della nuova Mutua – tanto più in un momento di difficoltà come quello di quarantena appena vissuto a causa della pandemia – e sui quali la struttura intende puntare anche in futuro.

 

Le attività si sono articolate in una serie di colloqui (quasi 50) a seconda delle diverse necessità, con un riscontro positivo registrato da parte di tutti coloro che si sono rivolti a “Casagit in ascolto”.

 

Ringraziamo quindi per la preziosa disponibilità le associazioni Dedalus, Pro Studeo Centro Italiano Wingwave che, in modo volontario e gratuito, hanno messo a disposizione dei nostri utenti la loro competenza in tema di supporto psicologico, disturbi specifici dell’apprendimento e coaching.