COVID19

Come mantenere stili di vita sani durante la quarantena

Redazione - 24 MARZO 2020 iconCONDIVIDI

Le regole imposte dal Governo a tutela della nostra salute, stanno modificando le nostre abitudini e le routine quotidiane a cui siamo legati.

Da sempre i cambiamenti ci spaventano e attivano in noi azioni irrazionali, come è comprensibile. Ma in questo caso, possiamo provare ad accogliere il cambiamento come una opportunità, una risorsa per ascoltare noi stessi e pianificare nel tempo i nostri migliori propositi.

Da dove possiamo iniziare?  Dal conquistare uno stile di vita sano, proprio stando a casa.

La salute e il benessere psicofisico sono l’elemento primario che dobbiamo andare a recuperare in questa quarantena che ci accomuna tutti, pertanto l’esercizio fisico e mentale sono le prime azioni che andremo a fare.

Cerchiamo di fare movimento ogni giorno, per abbassare il livello di stress e di tensione che accumuliamo. A tale proposito, sono nate diverse iniziative come quelle della Regione Lombardia, in cui sono messi a disposizione di tutti, video tutorial di esercizi fisici come pilates, yoga o ginnastica posturale, che potete visionare qui

L’altro aspetto che possiamo curare per noi stessi è l’alimentazione: cerchiamo di mangiare sano.

Prendiamoci del tempo in cucina per capire quali cibi privilegiare rispetto ad altri, come la frutta e la verdura, i cereali, il pesce la carne e le uova, cercando di seguire la dieta di tipo mediterranea che ci permette di ridurre dannosi rischi a discapito della nostra salute.

Cucinare migliora anche l’umore, non è detto che debba essere un’ attività da fare da soli, possiamo anche provare a condividerla insieme al nostro partner o a nostro figlio, sarà una esperienza che ci arricchirà.

Concentriamoci quindi su ciò che può migliorare la nostra quotidianità, il nostro campo emotivo e fisico: privilegiamo il dialogo relazionale con gli altri, con i nostri familiari, sconnettiamoci un po’ dall’uso perpetuo dello smartphone e andiamo a riappropriarci del tempo per leggere, della bellezza dei libri.

Facciamo un nuovo passo, facciamolo verso noi stessi.